Close

News



GitHub colpito da DDoS

15 marzo 2018 - Il popolare sito web di hosting del codice GitHub è stato colpito dal più grande attacco DDoS (Distributed Denial of Service) raggiungendo un picco di 1,35 Tbps. La scorsa settimana Arbor, Cloudflare e Akamai hanno riportato un aumento degli Amplification Attack che hanno abusato dei server memcached per aumentare il traffico. Memcached è un sistema di memorizzazione nella cache per ottimizzare i siti Web che ...

Leggi tutto...



Vulnerabilità RCE critica nell’Exim Mail Transfer Agent

13 marzo 2018 - È stato riscontrato un bug che può portare all’esecuzione di codice da remoto (RCE) su Exim, un mail transfer agent molto usato tra gli ISP. La vulnerabilità di overflow nella funzione di decodifica base64 di Exim è stata scoperta dai ricercatori di sicurezza di Devcore lo scorso febbraio, identificata come CVE-2018-6789. Un bug, questo, che esiste sin ...

Leggi tutto...



Microsoft Word utilizzato per nascondere script di mining

23 febbraio 2018 - Secondo i ricercatori di Votiro, alcuni script nascosti in documenti Word sono utilizzati per estrarre criptovaluta. Ciò sarebbe possibile grazie a una nuova funzionalità aggiunta alle recenti versioni di Microsoft Word che consente agli utenti di incorporare video Internet nei file di scrittura senza dover inserire l’effettivo file video all’interno del documento stesso. Gli hacker utilizzano ...

Leggi tutto...



Ripresa la campagna di sensibilizzazione in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni

16 febbraio 2018 - Già sei le scuole giunte in visita alla campagna di sensibilizzazione in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni a partire dalla riapertura ufficiale per l’anno scolastico 2017/2018, avvenuta in data 28 novembre 2017 con l’Istituto Comprensivo Statale “Bonaventura Zumbini” di Cosenza. Successivamente si sono avvicendati gli istituti Scuola Media Paritaria “Riccardo Misasi” di Cosenza, ...

Leggi tutto...



Vulnerabilità zero-day di Telegram Desktop

15 febbraio 2018 - Ad un mese di distanza dalla scoperta del malware Skygofree, il trojan in grado di “rubare” i messaggi WhatsApp, una nuova analisi condotta dai ricercatori di Kaspersky Lab ha rilevato attacchi informatici verso Telegram Desktop eseguiti attraverso un nuovo malware che sfrutta una vulnerabilità zero-day. La vulnerabilità zero-day, rilevata solo nel client Windows Telegram, ma non ...

Leggi tutto...

News ultima modifica: 2017-01-13T10:14:31+00:00 da Cyrano